#markoivkovic Instagram Photos & Videos

markoivkovic - 800 posts

Advertisements

Advertisements

Advertisements

Advertisements

Advertisements

Top #markoivkovic posts

Advertisements

Advertisements

Advertisements

    Oggi Marko Ivkovic detto Jagoda “fragola” avrebbe compiuto 29 anni, avrebbe appunto, perché Marko non è più sul mondo terreno a tifare e incitare in giro per l’Europa la sua Stella Rossa. Ivkovic nasce sul territorio croato, a Zadar il 12 Ottobre 1989, ma suo padre è un membro delle forze armate serbe che muore sul campo di battaglia durante Operazione Tempesta nel 1992. La famiglia di Marko scappa via e si trasferisce sul suolo serbo nella città di Jagodina (il paese delle fragole) da allora Marko non sarà più Ivkovic ma verrà conosciuto da tutti come Jagoda, una fragola che ancora acerba ha visto la guerra, una fragola che è dovuta fuggire dopo aver perso il padre in tenera età.

In adolescenza Jagoda si trasferisce a Zemun, il maggior comune della città di Belgrado che sorge alla confluenza del fiume Sava e conta una popolazione di circa 166.000 abitanti. Inizia ad avvicinarsi ai Delije e ad appassionarsi alla Stella Rossa di Belgrado tanto da seguirla costantemente anche in trasferta sia con la sezione calcistica che con quella della pallacanestro poiché la Zvezda è una polisportiva. La "fragola" è presente ad Istanbul nel novembre del 2014, la gara è tosta, tra serbi e turchi non scorre buon sangue e l’Eurolega di basket offre un Galatasaray vs Stella Rossa da brividi. Sono quattrocento i tifosi serbi a presentarsi nella capitale turca ed è subito guerriglia, Marko viene accoltellato gravemente e muore dopo 5 ore in sala di rianimazione. A 25 anni Ivkovic sale in cielo per ritrovare suo padre, ma la fragola sventolerà sempre al vento nella curva del Marakana, ricordando una tragedia che poteva essere evitata e che ha causato la scomparsa prematura in battaglia di una giovane vita.

BUON COMPLEANNO JAGODA, una fragola risplende nel cielo di Belgrado! #stellarossa #crvenazvezda #fkcz #crvena #zvezda #redstar #belgrado #belgrade #beograd #delije #uefa  #jagoda #markoivkovic #jagodina #serbija #srbija #serbia @balkanskinavijaci @ultras_balkan_official @delijasever96 @delije_sever1989_ @marakana1963 @ultras__serbia @serbiantifo @redstarbelgrade.rs @redstarfamily @crvena_zvezda_beograd_ @crvenazvezdafk @crvenazvezdafk @sve_delije1989 @dsbeograd

    Oggi Marko Ivkovic detto Jagoda “fragola” avrebbe compiuto 29 anni, avrebbe appunto, perché Marko non è più sul mondo terreno a tifare e incitare in giro per l’Europa la sua Stella Rossa. Ivkovic nasce sul territorio croato, a Zadar il 12 Ottobre 1989, ma suo padre è un membro delle forze armate serbe che muore sul campo di battaglia durante Operazione Tempesta nel 1992. La famiglia di Marko scappa via e si trasferisce sul suolo serbo nella città di Jagodina (il paese delle fragole) da allora Marko non sarà più Ivkovic ma verrà conosciuto da tutti come Jagoda, una fragola che ancora acerba ha visto la guerra, una fragola che è dovuta fuggire dopo aver perso il padre in tenera età.

    In adolescenza Jagoda si trasferisce a Zemun, il maggior comune della città di Belgrado che sorge alla confluenza del fiume Sava e conta una popolazione di circa 166.000 abitanti. Inizia ad avvicinarsi ai Delije e ad appassionarsi alla Stella Rossa di Belgrado tanto da seguirla costantemente anche in trasferta sia con la sezione calcistica che con quella della pallacanestro poiché la Zvezda è una polisportiva. La "fragola" è presente ad Istanbul nel novembre del 2014, la gara è tosta, tra serbi e turchi non scorre buon sangue e l’Eurolega di basket offre un Galatasaray vs Stella Rossa da brividi. Sono quattrocento i tifosi serbi a presentarsi nella capitale turca ed è subito guerriglia, Marko viene accoltellato gravemente e muore dopo 5 ore in sala di rianimazione. A 25 anni Ivkovic sale in cielo per ritrovare suo padre, ma la fragola sventolerà sempre al vento nella curva del Marakana, ricordando una tragedia che poteva essere evitata e che ha causato la scomparsa prematura in battaglia di una giovane vita.

    BUON COMPLEANNO JAGODA, una fragola risplende nel cielo di Belgrado! #stellarossa #crvenazvezda #fkcz #crvena #zvezda #redstar #belgrado #belgrade #beograd #delije #uefa #jagoda #markoivkovic #jagodina #serbija #srbija #serbia @balkanskinavijaci @ultras_balkan_official @delijasever96 @delije_sever1989_ @marakana1963 @ultras__serbia @serbiantifo @redstarbelgrade.rs @redstarfamily @crvena_zvezda_beograd_ @crvenazvezdafk @crvenazvezdafk @sve_delije1989 @dsbeograd

    235 0 12 October, 2018