Search Hashtag & User

#Machenesanno Instagram Photos & Videos

Machenesanno - 32k posts

Latest #Machenesanno Posts

    C'era da vincere.
    C'era da andare in serie A.
    C'era da scrivere la storia.
    C'era una squadra, una città, una regione intera su quelli spalti lì a Cesena.
    10.000 persone in trasferta più qualche altro migliaio che aspettavano fuori dallo stadio.
    C'era da fare il doppio salto, cose mai viste a Lecce, cose che si ricordano ancora oggi.
    C'erano 11 eroi in campo.
    C'era un generale in panchina.
    Lì davanti c'erano due che facevano paura a tutti.
    Per Mino Francioso bastarono 50 secondi o poco più per segnare la prima rete.
    Uno che segnò 36 gol in 66 partite col Lecce. Mica noccioline.
    Tutto diventò più facile.
    Poi lo stradominio e la vittoria per 3-0.
    C'è da non dimenticare mai da dove veniamo e c'è da non dimenticare mai Mino Francioso, bomber di razza che ci ha fatto sognare e ci ha regalato la serie A.15 giugno 1997
    #quandoilcalcioerabello #lecce #amarcord #seriea #serieb #machenesanno #calcio #football #soccer #life #story #campioni #storia #giallorossi #francioso #minofrancioso #cesena #viadelmare

    C'era da vincere.
C'era da andare in serie A.
C'era da scrivere la storia.
C'era una squadra, una città, una regione intera su quelli spalti lì a Cesena.
10.000 persone in trasferta più qualche altro migliaio che aspettavano fuori dallo stadio.
C'era da fare il doppio salto, cose mai viste a Lecce, cose che si ricordano ancora oggi.
C'erano 11 eroi in campo.
C'era un generale in panchina.
Lì davanti c'erano due che facevano paura a tutti.
Per Mino Francioso bastarono 50 secondi o poco più per segnare la prima rete.
Uno che segnò 36 gol in 66 partite col Lecce. Mica noccioline.
Tutto diventò più facile. 
Poi lo stradominio e la vittoria per 3-0.
C'è da non dimenticare mai da dove veniamo e c'è da non dimenticare mai Mino Francioso, bomber di razza che ci ha fatto sognare e ci ha regalato la serie A.15 giugno 1997
#quandoilcalcioerabello #lecce #amarcord #seriea #serieb #machenesanno #calcio #football #soccer #life #story #campioni #storia #giallorossi #francioso #minofrancioso #cesena #viadelmare
    10 0 8 minutes ago

    🇫🇷 David Trezeguet, What a Goal Machine❗️

    🇫🇷 David Trezeguet, What a Goal Machine❗️
    461 10 15 hours ago

    🔙 Samir Nasri for Olympique de Marseille and Karim Benzema for Olympique Lyonnais. Season 2006-2007.

    🔙 Samir Nasri for Olympique de Marseille and Karim Benzema for Olympique Lyonnais. Season 2006-2007.
    1,005 12 23 January, 2019

    Una leggenda che solo un uomo può svelare👉La leggenda narrava che la domenica mattina, nei pressi della Pasticceria Citiso a Lecce, un omone gigantesco si agirasse in preda ad attacchi di fame da pasticciotto leccese.
    Pareva, infatti, che questo strano tipo provenisse dalla lontana Spagna ma fosse livornese.
    E questa è la leggenda.
    La storia vera invece è che Cristiano Lucarelli da Livorno, un omone lo era davvero. Ed era anche affamato. Ma di gol.
    Storica la sua doppietta in casa del Milan, quando dopo il primo bellissimo gol al volo su assist pennellato di Lima, non contento approfitta di uno svarione della difesa rossonera e insegue il pallone che sta terminando fuori, al lato del palo.
    Ma lui corre, corre come un toro, a testa bassa.
    Riesce a raggiungere la sfera e da posizione defilatissima insacca per uno storico, momentaneo 2 a 0 a San Siro.
    Perciò quando vi aggirate per le vie di Lecce e magari avete voglia di un pasticciotto, ricordatevi della leggenda di quel bomber che mangiava pasticciotti e segnava a raffica. 23 gennaio 2000
    #quandoilcalcioerabello #lecce #amarcord #seriea #serieb #machenesanno #calcio #football #soccer #life #story #campioni #storia #giallorossi #lucarelli #milan #sansiro #meazza @cielle99
    Foto di @valeferrisss

    Una leggenda che solo un uomo può svelare👉La leggenda narrava che la domenica mattina, nei pressi della Pasticceria Citiso a Lecce, un omone gigantesco si agirasse in preda ad attacchi di fame da pasticciotto leccese.
Pareva, infatti, che questo strano tipo provenisse dalla lontana Spagna ma fosse livornese.
E questa è la leggenda.
La storia vera invece è che Cristiano Lucarelli da Livorno, un omone lo era davvero. Ed era anche affamato. Ma di gol. 
Storica la sua doppietta in casa del Milan, quando dopo il primo bellissimo gol al volo su assist pennellato di Lima, non contento approfitta di uno svarione della difesa rossonera e insegue il pallone che sta terminando fuori, al lato del palo.
Ma lui corre, corre come un toro, a testa bassa.
Riesce a raggiungere la sfera e da posizione defilatissima insacca per uno storico, momentaneo 2 a 0 a San Siro.
Perciò quando vi aggirate per le vie di Lecce e magari avete voglia di un pasticciotto, ricordatevi della leggenda di quel bomber che mangiava pasticciotti e segnava a raffica. 23 gennaio 2000
#quandoilcalcioerabello #lecce #amarcord #seriea #serieb #machenesanno #calcio #football #soccer #life #story #campioni #storia #giallorossi #lucarelli #milan #sansiro #meazza @cielle99 
Foto di @valeferrisss
    135 0 23 January, 2019

    Pick one👇

    Pick one👇
    1,508 82 22 January, 2019

    ❤ Look Of The Day 😂 Ronaldo 🆚 Messi, who is the worst❓

    ❤ Look Of The Day 😂 Ronaldo 🆚 Messi, who is the worst❓
    559 18 22 January, 2019

    Tanti auguri al mitico Istvan Vincze💛❤️👉"...e ci ete stu Vinse, Vinze, o comu se chiama..."
    "Comu ci ete..."
    Questo è solo l'inizio di una conversazione tra un giovane barbuto cliente ed un anziano ma espertissimo barbiere della provincia di Lecce.
    Il gestore della barberia ha raccontato al giovane che non solo Istvan VINCZE, ungherese di Tatabanya, giocò nel Lecce due gloriose stagioni, ma siglò anche quel gol al Bari, con un missile al volo su assist di Pasculli.
    Aggiunse anche che quella fu una partita quasi magica.
    Il Lecce dominò in lungo e in largo e al 23' segnò l'ungherese, appunto, con una bordata al volo di sinistro da fuori area su invito di Pasculli.
    A due minuti dalla fine, però, il Bari ebbe l'occasione per pareggiare.
    Marino sgambetta Monelli in area, per l'arbitro Lo Bello è rigore.
    Furiose le proteste leccesi ma nulla da fare.
    È lo stesso Monelli che si incarica di battere il rigore e spiazza Terraneo con una conclusione lenta ma precisa.
    1-1 dunque e pareggio che sà di beffa.
    E invece è tutto da rifare. L'arbitro fà ripetere il calcio di rigore.
    Stessa situazione precedente. Monelli contro Terraneo. Stesso angolo, stessa potenza ma questa volta la palla si perde al lato.
    Il Lecce porta a casa il derby e una vittoria fondamentale per la salvezza di quell'anno.
    "...eccu ci era Vincze e quel Lecce lì..." 25 febbraio 1990
    #quandoilcalcioerabello #lecce #amarcord #seriea #serieb #machenesanno #calcio #football #soccer #life #story #campioni #storia #giallorossi #bari #cuore #dellavittoria #passione #maglia #derby #vincze

    Tanti auguri al mitico Istvan Vincze💛❤️👉"...e ci ete stu Vinse, Vinze, o comu se chiama..."
"Comu ci ete..."
Questo è solo l'inizio di una conversazione tra un giovane barbuto cliente ed un anziano ma espertissimo barbiere della provincia di Lecce.
Il gestore della barberia ha raccontato al giovane che non solo Istvan VINCZE, ungherese di Tatabanya, giocò nel Lecce due gloriose stagioni, ma siglò anche quel gol al Bari, con un missile al volo su assist di Pasculli.
Aggiunse anche che quella fu una partita quasi magica.
Il Lecce dominò in lungo e in largo e al 23' segnò l'ungherese, appunto, con una bordata al volo di sinistro da fuori area su invito di Pasculli.
A due minuti dalla fine, però, il Bari ebbe l'occasione per pareggiare. 
Marino sgambetta Monelli in area, per l'arbitro Lo Bello è rigore. 
Furiose le proteste leccesi ma nulla da fare.
È lo stesso Monelli che si incarica di battere il rigore e spiazza Terraneo con una conclusione lenta ma precisa.
1-1 dunque e pareggio che sà di beffa.
E invece è tutto da rifare. L'arbitro fà ripetere il calcio di rigore.
Stessa situazione precedente. Monelli contro Terraneo. Stesso angolo, stessa potenza ma questa volta la palla si perde al lato.
Il Lecce porta a casa il derby e una vittoria fondamentale per la salvezza di quell'anno.
"...eccu ci era Vincze e quel Lecce lì..." 25 febbraio 1990 
#quandoilcalcioerabello #lecce #amarcord #seriea #serieb #machenesanno #calcio #football #soccer #life #story #campioni #storia #giallorossi #bari #cuore #dellavittoria #passione #maglia #derby #vincze
    163 5 22 January, 2019

    Sappiamo tutti quanto abbiamo sofferto in questi 6 maledetti anni.
    Siamo stati tutti male e ci eravamo quasi maledettamente abituati.
    Eravamo così vicini alla fine del tunnel che riuscivamo a vedere la luce, una luce abbagliante, forse per noi ancora troppo forte.
    Ci eravamo 'disabituati' alla bellezza, a sognare, ad incoraggiarci, a soffrire e gioire insieme.
    Ci eravamo stancati e quasi sbuffavamo all'idea di un'altra stagione.
    Poi magicamente tutto è svanito.
    Magico come quel cross e quel colpo di testa.
    Non è stato solo un gol, non è stata solo una partita vinta.
    È stato come togliersi un peso, un macigno che avevamo tutti sullo stomaco.
    Tu l'hai fatto per noi. L'hai preso e l'hai scaraventato di testa in porta.
    Per questo sei entrato nella Storia e nel cuore di tutti noi. Grazie Marco Armellino, grazie di cuore. Ovunque tu vada qui c'è sempre casa tua che ti aspetta. 29 aprile 2018
    #quandoilcalcioerabello #lecce #amarcord #seriea #serieb #machenesanno #calcio #football #soccer #life #story #campioni #storia #giallorossi #stadio #viadelmare #vita #passione #simuleccesi #promozione #armellino

    Sappiamo tutti quanto abbiamo sofferto in questi 6 maledetti anni.
Siamo stati tutti male e ci eravamo quasi maledettamente abituati.
Eravamo così vicini alla fine del tunnel che riuscivamo a vedere la luce, una luce abbagliante, forse per noi ancora troppo forte.
Ci eravamo 'disabituati' alla bellezza, a sognare, ad incoraggiarci, a soffrire e gioire insieme.
Ci eravamo stancati e quasi sbuffavamo all'idea di un'altra stagione.
Poi magicamente tutto è svanito.
Magico come quel cross e quel colpo di testa.
Non è stato solo un gol, non è stata solo una partita vinta.
È stato come togliersi un peso, un macigno che avevamo tutti sullo stomaco.
Tu l'hai fatto per noi. L'hai preso e l'hai scaraventato di testa in porta.
Per questo sei entrato nella Storia e nel cuore di tutti noi. Grazie Marco Armellino, grazie di cuore. Ovunque tu vada qui c'è sempre casa tua che ti aspetta. 29 aprile 2018
#quandoilcalcioerabello #lecce #amarcord #seriea #serieb #machenesanno #calcio #football #soccer #life #story #campioni #storia #giallorossi #stadio #viadelmare #vita #passione #simuleccesi #promozione #armellino
    48 0 21 January, 2019

    ⚪️🔴 A brilliant picture of a young Arjen Robben

    ⚪️🔴 A brilliant picture of a young Arjen Robben
    1,018 7 21 January, 2019

    Comment below 👇
    .
    Via: futbolbible (Twitter)

    Comment below 👇
.
Via: futbolbible (Twitter)
    171 26 21 January, 2019

    Mi ricordo tutto.
    Mi ricordo l'ansia, il sudore, le palpitazioni.
    Mi ricordo che non potevamo sbagliare.
    Mi ricordo il caldo, mi ricordo il vantaggio di Stellone, sulla sponda di Casale.
    Mi ricordo il miracolo di Lorieri ed il pareggio di Centofanti.
    Mi ricordo che ci provarono tutti: Sesa, Conticchio, Casale, Stellone, Campolonghi, Cimarelli.
    Proprio lui, a 5 minuti dalla fine, si avventava su una palla innocua e veniva falciato in area. Per l'arbitro Paparesta il contatto è da rigore ed espulsione proprio per Centofanti.
    Rigore a 5 minuti dalla fine, pesantissimo, avversari in 10 e la possibilità di vincere una partita fondamentale per la lotta alla promozione in serie A.
    Mi ricordo che sul dischetto non andò Sesa, nè Casale, nè Giannini, nè Conticchio.
    Mi ricordo che ci guardavamo tutti straniti col cuore che batteva all'impazzata.
    Mi ricordo che si presentò sul dischetto Martino Traversa, difensore, gol nel Lecce zero. Fino a quel momento.
    Mi ricordo di aver pensato che per battere quel rigore lì ci sarebbe voluto un gran coraggio.
    Mi ricordo che la rincorsa durò 35 minuti.
    Mi ricordo che fu un tiro preciso, quasi imparabile.
    Mi ricordo che fu il gol più importante di quell'anno.
    Mi ricordo e mi ricorderò sempre di @traversa_martino, il difensore che col suo rigore ci ha regalato una vittoria fondamentale per la serie A di quell'anno. 30 maggio 1999
    #quandoilcalcioerabello #lecce #amarcord #seriea #serieb #machenesanno #calcio #football #soccer #life #story #campioni #storia #giallorossi #traversa #ravenna #viadelmare
    Foto di @valeferrisss

    Mi ricordo tutto.
Mi ricordo l'ansia, il sudore, le palpitazioni.
Mi ricordo che non potevamo sbagliare.
Mi ricordo il caldo, mi ricordo il vantaggio di Stellone, sulla sponda di Casale.
Mi ricordo il miracolo di Lorieri ed il pareggio di Centofanti.
Mi ricordo che ci provarono tutti: Sesa, Conticchio, Casale, Stellone, Campolonghi, Cimarelli.
Proprio lui, a 5 minuti dalla fine, si avventava su una palla innocua e veniva falciato in area. Per l'arbitro Paparesta il contatto è da rigore ed espulsione proprio per Centofanti.
Rigore a 5 minuti dalla fine, pesantissimo, avversari in 10 e la possibilità di vincere una partita fondamentale per la lotta alla promozione in serie A.
Mi ricordo che sul dischetto non andò Sesa, nè Casale, nè Giannini, nè Conticchio.
Mi ricordo che ci guardavamo tutti straniti col cuore che batteva all'impazzata.
Mi ricordo che si presentò sul dischetto Martino Traversa, difensore, gol nel Lecce zero. Fino a quel momento. 
Mi ricordo di aver pensato che per battere quel rigore lì ci sarebbe voluto un gran coraggio.
Mi ricordo che la rincorsa durò 35 minuti.
Mi ricordo che fu un tiro preciso, quasi imparabile.
Mi ricordo che fu il gol più importante di quell'anno. 
Mi ricordo e mi ricorderò sempre di @traversa_martino, il difensore che col suo rigore ci ha regalato una vittoria fondamentale per la serie A di quell'anno. 30 maggio 1999
#quandoilcalcioerabello #lecce #amarcord #seriea #serieb #machenesanno #calcio #football #soccer #life #story #campioni #storia #giallorossi #traversa #ravenna #viadelmare
Foto di @valeferrisss
    134 1 21 January, 2019